Taverne

Taverne 2017-04-16T19:19:39+00:00

Project Description

In Friuli la taverna è un luogo della casa assolutamente speciale. Gli amici di sempre non si invitano in soggiorno oppure in sala da pranzo, ma in taverna, accanto al caminetto servendo la selvaggina con la polenta, un bicchiere della miglior vino friulano o della più tradizionale grappa carnica.

La taverna non perde il suo fascino nemmeno fra le giovani coppie che chiedono un arredamento classico e tradizionale. Mobili in legno massiccio arricchiti da dettagli di fine intaglio.

La Ditta Giarle Mobili Arredamenti, grazie al proprio laboratorio artigiano, realizza arredi completi per taverne. Panche, cassapanche, credenze, pensili, angoliere, tavoli e sedie in arte povera, in stile e laccati rigorosamente in legno massiccio.

Punta di diamante della produzione Giarle sono i tavoli per taverna, realizzati con i migliori legnami della zona (noce nazionale, rovere, ciliegio, castagno) e con le più raffinate tecniche artigianali.

Luigi Giarle seleziona personalmente le più pregiate essenze legnose, ne controlla l’essicatura, ne segue la piallatura e tutto la realizzazione fino al prodotto finito. Tavoli che da soli arredano un ambiente e tradiscono i valori di un mondo intero, piccoli gioielli attorno ai quali raccogliere le persone più care.

Taverna di classe dal forte impatto visivo con il legno protagonista.
Pareti rivestite in perline di abete e le porte interne sempre in abete con motivi floreali intagliati e inglesina.
Tavolo in noce Daniela dalle dimensioni importanti sia in lunghezza, sia in larghezza che in spessore.
Parete alle spalle del “seglar” in noce con intagli su legno di Tiglio e piattaia sempre i noce.
Sedie imponenti in frassino massello tinto noce.
Madia contenitore in Noce Nazionale con cassetti nella parte alta e smussatura laterale.

Taverna/Cucina in Ciliegio massello con rivestimento piano top e schienale in muratura e cornice sempre in ciliegio.
Tavolo con con dettagli di alta lavorazione artigianale e giropanca imbottito abbinato ai cuscini elle sedie classiche.
Pensili vetrina, cappa classica, e completa di elettrodomestici.
Dettaglio di rilievo l’intaglio a mano negli specchietti delle porte, al centro dei cassetti ed ai lati della panca di motivi floreali della tradizione carnica.
Un lavoro manuale di elevato pregio e valore.

Due Taverne entrambe in legno massello e su misura.
La prima in castagno con tavolo con fratino, panca lineare con schienale a stecche sagomate e sgabelli con la seduta studiata per evidenziarne la venatura.
Alle spalle anche un angolo cucina con ante sempre in castagno.
La seconda in iroko con una credenza/vetrina con zona a giorno centrale e piedi a cipolla, tavolo con panca appoggiata alla struttura in muratura e sgabelli e sedute con sagomatura a richiamare i piedi del tavolo.

Ecco alcune realizzazioni e alcuni scorci del legame di partenza in falegnameria:
Per prima una credenza/vetrina completamente in legno massello di noce Nazionale.
Elevata cura di tutti i dettagli, telaio delle ante con fiammatura nello specchietto centrale, cornice, zoccolo, sagomatura laterale.
Un pezzo unico dal valore immutabile nel tempo.
Poi un tavolo in Noce daniela con il basamento di elevato spessore e sagomato senza la necessità del classico fratino.

Tavolo completamente in legno massello di noce nazionale con particolare sagomatura inclinata per adeguarsi alla panca/vetrina ad angolo.
Panca ad angolo sempre in noce nazionale con schienali a telaio, scanso con griglia per termosifone ed altri dettagli su misura.
Cassapanca tinta noce in abete “rimodernata” con l’inserimento di cassetti e cestoni

Taverna/cucine in abete massello con piattata, giropanca, tavolo dal forte spessore, pancone tipo bar con sgabelli, piano di lavoro in pietra.